a

Descrizione breve del Relais e della Tenuta

La Dimora

«Ogni persona che passa nella nostra vita è unica.
Sempre lascia un po’ di se e ci porta via un po’ di noi.»
(Jorge Luis Borges)

La vecchia casa di famiglia, costruita dai bisnonni nel 1933, è oggi diventata la Dimora di Campagna, la nostra struttura dedicata all’accoglienza.
Completamente rinnovata, con impianto energetico solare autosufficiente, la Dimora è dotata di due appartamenti per gli ospiti, il Pecorino e il Montepulciano, serviti da ascensore e affacciati su una piccola piscina riscaldata nella corte riservata che guarda ad ovest, sulla Vigna Messieri.
La Dimora si trova vicinissima alla Cantina ed alla Terrazza Panoramica della Tenuta Cocci Grifoni: tre corpi distinti ma adiacenti, immersi nella quiete delle colline del Pecorino e del Rosso Piceno Superiore all’interno del bellissimo comprensorio calanchivo che ospita i nostri vigneti.
Qui è possibile effettuare degustazioni dei nostri vini DOC e DOCG abbinati alle specialità enogastronomiche della tradizione o passeggiare nelle vigne in compagnia di esperti della nostra azienda.

La Dimora è affittabile per intero perchè i due appartamenti sono comunicanti. Giardino e piscina sono ad uso completo ed esclusivo degli ospiti.

Prenota ora

La Dimora

Appartamento Montepulciano

Appartamento Pecorino

Informazioni generali
Le caratteristiche dei singoli appartamenti, i servizi forniti e le condizioni li trovate qui

LA NOSTRA STORIA

1963

Nel 1963 mamma Diana e papà Guido sposi! La Dimora ospita un altro matrimonio di famiglia e stavolta il civico di Contrada Messieri che si intravede vicino alla porta è il numero 26.

1969

Piccole donne crescono: Marilena bambina in posa con i nonni Maria e Giovanni nel piccolo giardino di fronte alla Dimora.

1979

Negli anni ’70 arriva il fotocolor. Le sorelle Marilena e Paola sono con i cugini Isabella e Giandomenico in uno scatto in giardino durante le belle vacanze estive nella Dimora.

1985

Nel 1985 la Dimora cambia aspetto. La ristrutturazione è finalmente completata e ce la restituisce come nella foto: cappotto di cemento sopra ai tradizionali mattoncini e persiane nuove di zecca. I nostri cani Joghy e Gretel scodinzolano soddisfatti nel piazzale.

2000

Gli anni passano e dopo un decennio si avvia anche la ristrutturazione della cantina Cocci Grifoni, vicino alla dimora di famiglia. Le piccole Marta e Camilla si fanno ritrarre nel giardino fiorito, nell’estate del 2000.

2004

Nel 2004 la Dimora con terrazza e cantina è pressoché ultimata. La vediamo di taglio in una foto dell’epoca con il piccolo giardino annesso alla costruzione.

2016

Siamo nel 2016! Con la Dimora di Campagna, noi abbiamo realizzato un sogno: accogliere con maggiore comodità gli amici che vengono a trovarci da lontano, per passare un periodo nella nostra terra e scoprire dove nasce il vino.